GOR’KIJ AL CINEMA: I BASSIFONDI NELLA LETTURA DI RENOIR E KUROSAWA

Main Article Content

Nadia Cicognini *
(*) Autore principale:
Nadia Cicognini | istituto.lombardo@unimi.it

Abstract

Nella relazione vengono confrontati e analizzati i due adattamenti di Renoir e Kurosawa del dramma di Gor'kij I bassifondi per esaminare come all'interno di essi vengono rappresentati le idee di fondo e lo spirito del dramma gorkiano. A tale proposito risulta interessante esaminare in entrambi i film la scelta delle scene e la rappresentazione dei personaggi e della simbologia dell'originale letterario. Jean Renoir adattò il dramma di Gor'kij nel 1936 con la collaborazione di E. Zamjatin, vi trasferì molti elementi della vita contemporanea francese, volendo realizzare un dramma umano. Akira Kurosawa trasferì l'azione del dramma dalla Russia zarista nella Tokyo dell'inizio del XIX secolo, girando quasi tutte le scene in unico interno, nel dormitorio, e conferendo al film una sottile dimensione psicologica e uno spessore filosofico.

I downloads mese per mese

Downloads

Download data is not yet available.

Article Details