[1]
S. Berti, «La dedica degli Ateniesi per la vittoria su Beoti e Calcidesi del 506 a.C. (IG I3 501) e la sua collocazione topografic»a, MEMO, pagg. 9-95, lug. 2013.